Dal 2010 a oggi

 

 

Lavazza si trasforma in un Gruppo globale e indipendente, attraverso una strategia di crescita multibrand, affermandosi come uno degli attori chiave del mercato mondiale del caffè.

 

 

 

Nell’ultimo decennio, Lavazza ripensa la sua organizzazione per far fronte alle sfide del mercato globale e assicurare una crescita sostenibile nel lungo periodo: si dota di una governance che unisce la visione di lungo termine della proprietà a un approccio manageriale, allargando il CDA a membri esterni alla famiglia.

 

Dal 2015 viene avviato un percorso di acquisizioni mirato a rafforzare l'indipendenza e trasformare il Gruppo in Pure Premium Coffee Company globale. Vengono integrati marchi leader con i quali prosegue la crescita in Paesi chiave. Nel 2015 entra a far parte del Gruppo Merrild, leader nel mercato del caffè in Danimarca e nei Paesi Baltici. L'anno successivo viene integrata Carte Noire, azienda di riferimento per il mercato retail francese, che diventa così il secondo in ordine d’importanza per il Gruppo, e nel 2017 Kicking Horse Coffee, principale attore del mercato nordamericano del caffè organico e fair trade.

Le acquisizioni avvengono anche nell’ottica di ampliare il settore B2B, rafforzando canali strategici come la distribuzione automatica e la fornitura di caffè per gli uffici (OCS): entrano nel Gruppo la francese Espresso Service Proximité, Mars Drinks (oggi Lavazza Professional), con i sistemi Flavia e Klix attivi in Europa, Nord America e Giappone, e Nims, azienda italiana specializzata nella distribuzione di capsule e macchine per caffè espresso a uso domestico.

 

Con la pubblicazione, nel 2015, del primo Bilancio di Sostenibilità rendiamo ufficiale il nostro approccio integrato della CSR a tutte le aree di business e dal 2017 ci impegniamo ufficialmente a rispettare i 17 Obiettivi per uno sviluppo sostenibile fissati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

04_img-1_nuovi-scenari_x2
04_img-2_nuovi-scenari_x2

In parallelo, continuiamo il percorso d’innovazione e sviluppiamo, in collaborazione con Argotec e l'Agenzia Spaziale Italiana (ASI), ISSpresso, macchina per il caffè destinata alla Stazione Spaziale Internazionale. Il 3 maggio 2015, l’astronauta Samantha Cristoforetti beve per la prima volta nella Storia dell’umanità un espresso nello Spazio. Un traguardo epocale nella storia della nostra azienda.

 

A chiusura del decennio, il 12 aprile 2018, viene inaugurato il nuovo headquarter Nuvola Lavazza: un simbolo fisico della dimensione globale del nostro Gruppo, capace di dialogare con il territorio e con il mondo al tempo stesso. 

 

Oggi continuiamo a essere leader in Italia e proseguiamo la nostra crescita sui mercati esteri, che nel 2020 hanno generato il 70% dei ricavi del Gruppo, in linea con il 2019. Con oltre 4.000 collaboratori in tutto il mondo, 9 stabilimenti produttivi in 6 Paesi, siamo attivi in tutti i business e canali di distribuzione e portiamo la nostra passione per il caffè in oltre 140 Paesi, conservando intatti gli stessi valori propri di quella piccola bottega nata oltre un secolo fa nel centro storico di Torino.

 

Nel 2020, abbiamo consolidato la nostra strategia di sostenibilità ambientale, lanciando la Roadmap to Zero, che si pone l’obiettivo di neutralizzare l’impronta carbonica dell’intera catena del valore del Gruppo (scope 3). Un piano ambizioso che già nel 2020 ha consentito di azzerare l’impatto delle emissioni di CO2 dirette generate da tutte le attività dell’azienda, come stabilimenti produttivi, uffici, flagship store, veicoli aziendali (scope 1), e delle emissioni indirette derivanti dalla generazione di elettricità, calore e vapore acquistati e consumati (scope 2).

 

L’impulso al rinnovamento tecnologico non si arresta e, in partnership con Amazon, nel 2021 viene lanciata Lavazza A Modo Mio Voicy, la prima macchina del caffè intelligente che, grazie all’integrazione dell’assistente Alexa, è in grado di sfruttare le potenzialità dell’Internet of Things e offrire una coffee experience interattiva e coinvolgente.

 

Sempre nel solco dell'innovazione, il 2022 segna l'ingresso di Lavazza nel metaverso, dove mondi virtuali come Roblox consentono di creare giochi ed eventi, raggiungendo oltre 50 milioni di utenti giornalieri. Proprio su questa piattaforma abbiamo infatti lanciato Lavazza Arena, un videogioco dedicato al pubblico di Roblox per sensibilizzarlo sui temi dell'ambiente. L'ingresso nel  metaverso ci permette di rivolgerci alle generazioni più giovani, che hanno l'entusiasmo e le energie per generare un vero cambiamento, parlando il loro linguaggio diretto e coinvolgente.