Come lavoriamo

L’approccio agli SDGs 

 

 

Il Gruppo Lavazza ha intrapreso un percorso per integrare i principi di sostenibilità in tutte le attività e i processi. 

Questo significa un modo diverso di concepire la creazione di valore, che include considerazioni sociali e ambientali, oltre che economiche, nelle decisioni aziendali.

 

 

 

 

Un percorso condiviso

Il Gruppo Lavazza ha sottoscritto l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, con i suoi 17 Sustainable Development Goals (SDGs), e ha aderito al Global Compact delle Nazioni Unite, facendo sistema con altre imprese per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità.

 

Lo scopo è fare dei 17 SDGs i presupposti ineludibili per elaborare le strategie del Gruppo secondo un progetto ambizioso chiamato “A Goal in Every Cup”, che è anche il titolo del Bilancio di Sostenibilità del Gruppo. 

 

Si tratta di un piano di sostenibilità basato su:

 

·   l’analisi dell’impatto dei processi e dei prodotti e rendicontazione secondo gli standard internazionali più avanzati

 

·   l’impegno nella massima diffusione della conoscenza degli SDGs presso ogni interlocutore dell’Azienda, attraverso quello che il Gruppo Lavazza ha ideato e definito “Goal Zero – Diffusione del messaggio”

 

·   l’implementazione di una piattaforma che indica i principali SDGs direttamente connessi alla mission aziendale, quelli che il Gruppo ha identificato come guida nello sviluppo di ogni attività di business e di tutti i programmi di sostenibilità.

 

 

Il Goal Zero

Ai 17 Sustainable Development Goals (SDGs), individuati dalle Nazioni Unite, il Gruppo Lavazza ne ha aggiunto uno, il Goal Zero, che si propone di diffondere il messaggio degli SDGs fra gli interlocutori più rilevanti dell’Azienda: dipendenti, azionisti, fornitori, comunità locali, istituzioni e consumatori. È stato così sviluppato un programma di attività mirate a creare una cultura degli SDGs, che plasmi un forte senso di responsabilità e contribuisca a innescare il motore del cambiamento.

 

Alcuni esempi significativi sono:

 

·   il Calendario Lavazza 2018 firmato dal fotografo Platon e intitolato “2030 What Are You Doing?”, progetto fotografico ispirato all’Agenda 2030 pensato per diffondere un “contagio di responsabilità” tra le persone;

 

·   “2030: What are WE doing?”, programma di sensibilizzazione interna che ha coinvolto attivamente tutti i dipendenti del Gruppo nel raccontare storie di “ordinaria” sostenibilità;

 

·   il nuovo Codice di Condotta per i fornitori, riformulato alla luce degli SDGs grazie alla collaborazione con partner come Oxfam, Save The Children e International Labour Organization;

 

·   le iniziative rivolte ai giovani studenti, come il concorso universitario “Lavazza and Youth for SDGs”;

 

·   l’iniziativa di street art “TOward 2030. What Are You Doing?”, che ha trasformato i 17 SDGs e il Goal Zero in 18 opere murali realizzate a Torino da artisti internazionali e che costituisce un progetto pilota – una best practice – replicabile in altri paesi.

L’impegno del Gruppo Lavazza sul fronte della sostenibilità non è passato

inosservato, come emerge dal “Global CR RepTrak®”, principale studio 

internazionale sulla percezione della Responsabilità d’Impresa.

Nel 2019 Lavazza è stata tra le 10 aziende più apprezzate al mondo per il suo programma di Corporate Responsibility, svettando in testa alla classifica del settore Alimentari/Bevande.

 

 

 

 

I Priority Goals

Per rendere più incisiva l’integrazione fra gli obiettivi aziendali e i Sustainable Development Goals (SDGs), il Gruppo Lavazza ha individuato gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile che risultano maggiormente impattati dalle sue attività; sono emersi 4 “Priority Goals”, ossia i 4 principali SDGs direttamente connessi agli obiettivi aziendali che il Gruppo s’impegna a sviluppare nella sua strategia di business e in ogni programma di sostenibilità:

Infine, trasversale ai Priority Goals e indispensabile per il loro raggiungimento, è il “Goal 17 –Partnership per gli Obiettivi” – uno strumento per rafforzare i programmi di sviluppo sostenibile.

 

 

 

Le comunità

Le attività per coinvolgere le comunità in cui opera il Gruppo e creare un impatto positivo a livello sociale, economico e ambientale.

SCOPRI DI PIÙ